mercoledì, Maggio 29

Accordo navigazione laghi transfrontalieri

CONFINE – Un nuovo capitolo nella storia della navigazione sul Lago Maggiore si apre con l’ultimo accordo transfrontaliero firmato l’ 11 dicembre 2023. Questo nuovo Accordo Quadro di Cooperazione tra la Concessionaria italiana Gestione Governativa Navigazione Laghi (GGNL) e la Concessionaria svizzera Società Navigazione del Lago di Lugano (SNL) promette di rivoluzionare il trasporto pubblico e turistico nell’area.

L’accordo, che sarà attivo dal 1° aprile 2024 fino al 2046, si propone di migliorare significativamente il servizio di trasporto per cittadini e turisti su entrambi i laghi transfontalieri. L’espansione dei settori di collaborazione coinvolge diversi ambiti, tra cui l’elettrificazione della flotta, lo sviluppo di infrastrutture di ricarica e la formazione del personale, con l’obiettivo di offrire un servizio all’avanguardia.

L’intenzione di aumentare notevolmente il numero di passeggeri sui laghi promette un’opportunità di crescita economica, con un aumento potenziale del turismo e delle attività commerciali locali.